Archivio News

L’archivio delle news pubblicate sul sito di Roberto Cosolini

Parlare di bilancio a un mese dall’inizio della campagna elettorale è fuorviante. Roberto Cosolini, candidato sindaco del centrosinistra, macina ancora incontri per definire il programma da presentare entro fine mese, batte palmo a palmo i rioni per conoscere i problemi quotidiani dei residenti e continua a rimanere in contatto con… >>
leggi tutto >>
Nel pomeriggio di ieri il candidato sindaco del centrosinistra Roberto Cosolini ha incontrato alcuni rappresentanti delle associazioni e dei festival di cinema di Trieste. «La Provincia si è mossa nell’ottica della creazione del progetto Casa del Cinema reperendo una struttura e il budget per avviare un processo di sinergia tra… >>
leggi tutto >>
La mattinata a Borgo S. Sergio di Roberto Cosolini, candidato sindaco del centrosinistra, è cominciata con una passeggiata nel rione per osservare da vicino quanto fatto in questi anni dalla Giunta uscente. «Borgo S. Sergio è stata oggetto di interventi da parte del Comune» ha affermato Cosolini «un rione per… >>
leggi tutto >>
Sabato 19 febbraio Roberto Cosolini, candidato sindaco del centrosinistra, comincia la sua passeggiata attraverso S. Giovanni proprio dal tassello che manca e che i residenti rivendicano fortemente: il cuore, la piazza, lo spazio urbano fulcro della socialità e delle attività produttive. Piazzale Gioberti è oggi capolinea di tre linee dell’autobus… >>
leggi tutto >>
CHE COSA Incontro tra Roberto Cosolini e la comunità digitale della città. Durata dell’evento: max 75 minuti. QUANDO E DOVE Giovedì 3 marzo alle ore 18 e 30. Cafè Continentale – Via San Nicolò 25 A Trieste RIVOLTO A CHI A quelli che a Trieste si occupano professionalmente di nuovi… >>
leggi tutto >>
Il Ministro Prestigiacomo spinge sulla rapida realizzazione di un rigassificatore, anzi di due, e non pone alcun limite a un terzo in acque slovene, mentre la popolazione di Trieste non ha avuto mai modo di veder chiarite le lecite e forti preoccupazioni sull’impatto dell’impianto di Zaule. E’ bene ricordare al… >>
leggi tutto >>
Dopo il blocco dei fondi per le caratterizzazioni arriva la scadenza dell’accordo sull’area ex Aquila a rendere sempre più difficile la vita dell’industria triestina. Roberto Cosolini, candidato sindaco del centro sinistra, da sempre vicino al mondo economico cittadino, lancia l’allarme, visto che, nonostante i solleciti, la Regione non ha ancora… >>
leggi tutto >>
Nella mattina di sabato 12 febbraio Roberto Cosolini ha incontrato gli abitanti di Opicina e ha potuto toccare con mano i tanti problemi che quotidianamente affliggono la zona. «A Opicina e in generale nel Carso è ancor più marcato il segno del disinteresse dell’amministrazione civica, che si è concentrata esclusivamente… >>
leggi tutto >>
A poche settimane dalla sua prima visita a Roiano, Roberto Cosolini ritorna nel rione per affrontare quello che a tutti gli effetti è il problema più spinoso della zona: l’assoluta mancanza di parcheggi. Insieme ai consiglieri comunali Omero e Ravalico – i quali hanno delineato in maniera dettagliata la vicenda… >>
leggi tutto >>
Roberto Cosolini, candidato sindaco del centrosinistra, non fa sconti ai responsabili della drammatica situazione in cui versa l’Ospedale di Cattinara:«Solo l’assessore regionale Kosic e i dirigenti continuano a parlare di episodi isolati, di incidenti saltuari, di circostanze eccezionali. La realtà – e lo confermano gli operatori – è che l’Ospedale… >>
leggi tutto >>
Roberto Cosolini, candidato sindaco del centrosinistra, prende posizione sull’imbrattamento del Monumento Nazionale della Foiba di Basovizza:«Lordare con una scritta offensiva la Foiba di Basovizza segnala una presenza su cui è necessario riflettere e prendere una netta posizione di condanna. Con ogni evidenza, infatti, la scritta non è opera di un… >>
leggi tutto >>
La presenza dei TIR turchi posteggiati in terza fila in Riva Traiana ormai da giorni è insostenibile e pare assolutamente incredibile che non si riesca a trovare un’adeguata soluzione al problema. «E’ impensabile rimanere fermi a lamentarci della concorrenza dei porti limitrofi, quando questi corrono più di noi» è il… >>
leggi tutto >>